Google Chrom alle prese con le prime difficoltà: crash, add-on, filmati e plugins

Google Chrome (Crhome)

Nelle 24 ore successive all’uscita del nuovo Browser Google, Google Chrom, moltissimi utenti hanno deciso di installarlo nonostante sia ancora in Beta Version: dinanzi a loro si sono presentati molteplici problemi e difficoltà.

Crash, chiusure delle finestre, siti che non vengono caricati comletamente o per nulla, add-on che non si trovano, filmati che non vengono visualizzati e plugins esterni che non riconoscono il browser

Sfortunatamente non è ancora possibile fornire la soluzione definitiva di questi problemi, tuttavia le cause generatrici trovano la loro spiegazione più avanti.

 

Crash improvvisi del browser intero o di finestre singole, quando si passa da un sito ad un’altro, oppure quando si clicca su un link:

Sono errori dovuto ad imperfezioni ancora presenti nel codice del browser, che, volenti o nolenti, è ancora alla fase BETA, ovvero una fase di testing, dove gli errori sono molto frequenri e l’instabilità è ancora molto alta. Molti sconsigliano di installare programmi beta, proprio per evitare problemi derivanti dall’instabilità degli stessi. A tutti questi utenti posso consigliare di segnalare gli errori o le pagine non funzionati, alla voce a destra della barra degli indirizzi (controlla pagina corrente) e cliccare l’ultima voce in basso…contribuirete a segnalare problemi e migliorare la qualità del browser.

Siti che non vengono caricati o che vengono visualizzati solo parzialmente:

Come detto prima, il browser non è perfetto, e molte tecnologie integrate nei siti web devono essere ancora implementate completamente nel codice del browser, ecco perchè è importante segnalare i siti che non funzionano. In alternativa utilizzate il vostro browser usuale e aspettate la release ufficiale 1.0.

Plugins esterni o add-on che non si installano/mesaggi di errore nell’installazione dei plugins:

 Ovviamente questo browser è nuovissimo e i servizi che offrono contenuti previa installazione di plugins, non riconoscono il tipo di browser e arrestano l’installazione visualizzando un messaggio di errore. L’unica soluzione in questo caso è inviare l’errore a google, in modo da far presente l’incompatibilità con il browser. Ricordo che i plugin Adobe Flash, Java ecc. sono integrati, quindi il browser non necessita della loro installazione.

Dove sono i Plugins come il lettore multimediale e Google DOC??:

Se non avete ancora trovato questi plugins o queste funzioni è perchè semplicemente non sono ancora stati integrati. Nelle prossime releases sicuramente li troveremo.

Nella speranza che le informazioni fornite abbiano tolto ogni vostro dubbio, il mio consiglio è quello di continuare ad usare il vostro browser predefinito in attesa che la  release di Google Chrome diventi definitiva.

 

Se sei interessato ad altri articoli su Google Chrome:

         Google Chrome: il nuovo browser di google in download da domani. Sfida Microsoft

         Scarica Google Chrome: Download gratis del nuovo browser di google. PREGI e DIFETTI

         Come aggiungere il PageRank in google Chrome? Che fine ha fatto la barra di google?

–         Google Chrome: Eula e la LICENZA! Google ci frega?

 

 

Articolo a cura di: Francesco Maria Ballarani

Be Sociable, Share!

Leave a Reply